Animali Fantastici e Dove Trovarli 2: tutto quello che c’è da sapere

L’uscita al cinema in Italia è prevista il 15 Novembre 2018, nell’attesa non mancano il susseguirsi di rumors e anticipazioni su cosa accadrà in questo nuovo sequel e su quali saranno le new entry del cast.

Animali Fantastici e Dove Trovarli 2: tante new entry nell’atteso sequel

Animali Fantastici e Dove Trovarli sequel

A distanza di un anno dall’uscita del precedente, sono in corso le riprese del nuovo atteso capitolo di “Animali Fantastici e dove trovarli 2”, nuova saga uscita dalla penna di J.K. Rowling, madre naturale di Harry Potter, di cui “Animali fantastici” è spin-off.

Alla regia, ancora una volta, il fidato David Yates, già regista del primo capitolo e degli ultimi quattro film della saga capostipite Harry Potter.

Se nel ruolo del protagonista, il magizoologo Newt Scamander,  torna il premio Oscar Eddie Redmayne (“La Teoria del Tutto”),  si rincorrono le voci di new entry importanti nel cast di questo secondo capitolo della saga. Nell’attuale fase di produzione si sono infatti aggiunti l’attore Brontis Jodorowsky ( “El Topo”, “Endless Poetry” ) nei panni di Nicolas Flamel, personaggio già citato in “Harry Potter e la Pietra Filosofale”, l’alchimista scopritore dell’Elixir della lunga vita e creatore della celebre pietra.

Inoltre, tra gli altri, Wolf Roth nel ruolo di Spielman; Victoria Yeates sarà invece Bunty; Derek Riddell sarà Torquil Travers; Poppy Corby-Tuech presta il volto a Rosier; Cornell S John interpreterà Arnold Guzman. Jessica Williams ( “The Daily Show “) e Fiona Glascott si sono unite al cast in due ruoli ancora non ufficializzati, evidentemente da definire nelle prossime settimane.

Accanto al noto Newt Scamander invece ritroveremo Katherine Waterston nel ruolo della Auror Tina Goldstein e Alison Sudol in quello di sua sorella, Queenie Goldstein. Dan Fogler tornerà a vestire i panni del simpatico Jacob Kowalski, unico non mago del gruppo. Johnny Depp (“Pirati dei Caraibi”), sarà ancora una volta il potente mago del film Gellert Grindelwald.

Tra gli arrivi più entusiasmanti quello del candidato all’Oscar Jude Law nel ruolo chiave e impegnativo di Albus Silente, uno dei personaggi più amati di J.K. Rowling,  decenni prima di diventare il Preside di Hogwarts.

Animali Fantastici e Dove Trovarli 2: nuove avventure nel mondo magico di J.K. Rowling

Credence, il cui destino è sconosciuto alla fine del primo film e che fa il suo ritorno in modo misterioso, è interpretato nuovamente da Ezra Miller. Zoë Kravitz sarà Leta Lestrange, già scorta in una foto del passato di Newt Scamander.

A Callum Turner, invece, è stato affidato il ruolo di Theseus Scamander,  eroe di guerra e fratello del protagonista e Claudia Kim interpreterà una giovane donna che conosceremo come attrazione principale di un circo di maghi.

Il secondo capitolo di “Animali Fantastici e Dove Trovarli” si sposta dall’America in Europa: sarà ambientato tra Londra e Parigi e non mancheranno sorprendenti riferimenti alle storie di Harry Potter, che conquisteranno i fan dei libri e dei film della saga. Si prevedono inoltre numerose nuove location per i film che verranno e chissà che nel tempo non tocchi anche all’Italia prestare i suoi panorami.

J.K. Rowling ancora una volta cura anche la sceneggiatura del film, le cui vicende prendono il via nel 1927, alcuni mesi dopo che Scamander ha contribuito alla scoperta e alla cattura del famigerato mago Gellert Grindelwald.

Come da promessa, Grindelwald è stato protagonista di una fuga drammatica e si è circondato di altri seguaci fedeli alla sua causa, sollevando i maghi contro tutte le creature non magiche. L’unico in grado di fermarlo è Albus Silente che arruolerà tra le fila dei buoni chi ha già contrastato Grindelwald in passato, il suo ex studente Newt Scamander. Nuove avventure e vecchi incontri per un viaggio nel mondo della magia di nuovo diviso e minacciato da incombenti pericoli.

Il film è prodotto da David Heyman, J.K. Rowling, Steve Kloves e Lionel Wigram; Tim Lewis, Neil Blair, Rick Senat e Danny Cohen figurano come produttori esecutivi.

Gianluca Panico

12/10/2017

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *