Andrew Lincoln

Sguardo intenso, voce profonda e barba incolta. È il volto di Andrew Lincoln, l'amato Sceriffo di "The Walking Dead", inglese dal fascino elegante e un sorriso irresistibile. Il suo ruolo nella serie di AMC lo ha consacrato nell'olimpo dei volti indimenticabili delle serie TV.

Andrew Lincoln, lo “Sceriffo” inglese che ammazza gli zombie

(Londra, 14 Settembre 1973)

Andrew Lincoln attoreInglese doc, nato a Londra nel 1973, Andrew James Clutterbuck, conosciuto come Andrew Lincoln, è uno dei volti più noti della TV, ma da giovane era solo un ragazzino che cambiava spesso casa.

Come la maggior parte degli aspiranti attori britannici, Andrew studia alla Royal Academy of Dramatic Art ed è proprio lì che decide di adottare il cognome d’arte “Lincoln”, perché il suo gli sembrava provenire da un libro di Charles Dickens. È stato ad un passo dall’intraprendere la carriera sportiva, da grande fan del rugby e star della scuola, ma alla fine ha scelto il mondo artistico.

Inizia a recitare in ruoli minori per film e serie TV britanniche più o meno note. Nel 1996 veste i panni di Egg Cook in “This Life”, serial su un gruppo di giovani ragazzi inglesi e i loro drammi quotidiani. Tra la fine degli anni ’90 e l’inizio dei 2000, Andrew Lincoln si destreggia in film per la TV non molto noti come “Human Traffic” (1999) di Justin Kerrigan e “Gangster n° 1”  (2000) di Paul McGuigan.

“L’amore davvero” di Andrew Lincoln

Andrew Lincoln Love Actually

Andrew Lincoln è Mark in "Love Actually"

Tra il 2001 e il 2003 partecipa alla comedy “Teachers” sul mondo degli insegnanti delle scuole elementari.

Nel frattempo non tutto di lui passa inosservato: il tono profondo e l’espressività incalzante gli offrono la possibilità di prestare la sua voce per diverse pubblicità e di essere impegnato anche in veste di doppiatore.

Andrew Lincoln si fa decisamente notare nel 2003 quando ottiene un ruolo nel cast corale e stellare di “Love Actually – L’amore davvero”, commedia romantica di grande successo scritta e diretta dal padre del rom-com inglesi Richard Curtis. Nel film affianca la linea narrativa di Keira Knightley e Chiwetel Ejiofor interpretando Mark. La sua scena fuori casa della Knightley mentre le dichiara il suo amore con dei cartelloni diventa subito un cult.

Qualche anno dopo sposa Gael Anderson, figlia della nota rockstar Ian Anderson, da cui avrà due figli, Arthur e Matilda.

Seguono una serie di film non molto noti nel primo decennio del 2000: da “L’amore fatale” (2004) di Roger Michell a “Troppo bella!” (2006) di Lisa Azuelos.

Andrew Lincoln, un affascinante leader contro gli zombie

Andrew Lincoln zombieNel 2010 arriva la svolta: Andrew Lincoln viene scelto come protagonista di una serie che prima della messa in onda non sembra attirare un grande pubblico: “The Walking Dead”. Sin dall’episodio pilota, invece, lo show si rivela un successo incredibile, con ascolti da record e critiche positive. Il ruolo dello Sceriffo Rick Grimes permette a Andrew di ottenere fama in tutto il mondo – un’icona per anni e anni.

Il 2010 è un anno impegnato per Andrew Lincoln che affianca Vanessa Paradis in “Il truffacuori”, film francese di Pascal Chaumeil ed ha un ruolo secondario in “We Want Sex” l’apprezzato dramma storico di Nigel Cole.

Nella TV inglese, invece, è il Maggiore Hugh Collinson nella prima stagione di “Strike Back”, su un gruppo dell’Intelligenza britannica in guerra nel Medio Oriente.

Le passioni lontane dagli zombie

Andrew Lincoln Norman ReedusQuando non è occupato a uccidere zombie, Andrew Lincoln è un amante della cucina. È noto, infatti, che l’affascinante attore inviti spesso i suoi colleghi di set a delle cene da lui preparate con entusiasmo. Sempre sorridente e giocoso, ha un rapporto molto stretto con i suoi colleghi Norman Reedus e Jon Bernathal di “The Walking Dead”. E a conferma che Andrew è un anche un uomo incredibilmente attivo socialmente, è noto che nel 2001 è stato in Ghana con la Voluntary Service Overseas per dare una mano con l’acqua e le risorse in Africa. Per l’occasione ha anche pubblicato un diario sul web per raccontare la sua incredibile esperienza.

Paola Pirotti

Andrew Lincoln Filmografia - Cinema

Andrew Lincoln premiere

  • Boston Kickout, regia di Paul Hills (1995)
  • Human Traffic, regia di Justin Kerrigan (1999)
  • Gangster nº 1, regia di Paul McGuigan (2000)
  • Offending Angels, regia di Andrew Rajan (2000)
  • Understanding Jane, regia di Caleb Lindsay (2001)
  • Love Actually - L'amore davvero, regia di Richard Curtis (2003)
  • L'amore fatale, regia di Roger Michell (2004)
  • These Foolish Things, regia di Julia Taylor-Stanley (2006)
  • Troppo bella!, regia di Lisa Azuelos (2006)
  • Scenes of a Sexual Nature, regia di Ed Blum (2006)
  • Il truffacuori, regia di Pascal Chaumeil (2010)
  • We Want Sex, regia di Nigel Cole (2010)

Andrew Lincoln Filmografia - Televisione

  • Drop the Dead Donkey (Serie TV, episodio 4x04) (1994)
  • Over Here, regia di Tony Dow (Film TV) (1996)
  • This Life (Serie TV, 32 episodi) (1996-1997)
  • Bramwell (Miniserie TV, episodio 2x03) (1996)
  • The Woman in White, regia di Tim Fywell (Film TV) (1997)
  • Mersey Blues (Serie TV - Narratore) (1999)
  • Bomber, regia di David Drury (Film TV) (2000)
  • A Likeness in Stone, regia di Charles Beeson (Film TV) (2000)
  • Teachers (Serie TV, 20 episodi) (2001-2003)
  • State of Mind, regia di Christopher Menaul (Film TV) (2003)
  • Trevor's World of Sport (Serie TV, episodio 1x01) (2003)
  • Canterbury Tales (Miniserie TV, episodio 1x06) (2003)
  • Holby City (Serie TV, episodio 6x38 – non accreditato) (2004)
  • Kingdom Hospital (Serie TV, episodio 1x01) (2004)
  • Whose Baby?, regia di Rebecca Frayn – film TV (2004)
  • Lie with Me, regia di Susanna White (Film TV) (2004)
  • Afterlife - Oltre la vita (Serie TV, 14 episodi) (2005-2006)
  • This Life + 10, regia di Joe Ahearne (Film TV) (2007)
  • Play or Be Played, regia di Barry Sonnenfeld (Film TV) (2008)
  • The Things I Haven't Told You, regia di Marçal Forés (Film TV) (2008)
  • Wuthering Heights, regia di Coky Giedroyc (Film TV) (2009)
  • Moonshot - L'uomo sulla luna, regia di Richard Dale (Film TV) (2009)
  • Strike Back (Serie TV, 4 episodi) (2010)
  • The Walking Dead (Serie TV, 83 episodi) (2010-in corso)
  • The Big Red Nose Desert Trek, regia di Kirsty Mitchell e Matt Reid (Film TV) (2011)
  • Red Nose Day Actually, regia di Richard Curtis (Cortometraggio) (2017)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *