Amanda Seyfried

Attrice, modella e cantante statunitense, Amanda Seyfried si è fatta strada tra le stelle di Hollywood arrivando ad affermarsi come attrice che riesce a star bene in ogni genere di film.

Amanda Seyfried, attrice "tra seduzione e inganno"

(Allentown, 3 dicembre 1985)

Amanda Seyfried Photoshoot

Ha il volto angelico, ma non può fare a meno di dire parolacce; è bella e tenace e lavora con la propria immagine fin da piccolissima. Ha, infatti, solo undici anni la piccola Amanda Seyfried, figlia di una terapista e di un farmacista nata a Allentown in Pennsylvania il 3 dicembre del 1985, quando inizia la carriera di modella, supportata dall’aiuto mamma.

Amanda Seyfried, gli esordi in età tenera

Da bambina studia canto e recitazione, nel 2003 si diploma alla Allentown's William Allen High School e, in seguito, si iscrive alla New York City's Fordham University.

Si fa le ossa in tv con soap opera come: “Così gira il mondo” (2000 – 2001), “La valle dei pini” (2002 – 2003) e “Veronica Mars” (2004 – 2006).

Nel 2004 esordisce sul grande schermo partecipando alla commedia “Mean Girls” che vede per protagonista Lindsay Lohan. È contemporaneamente impegnata in serie-tv come: “Law & Order: Special Victims Unit” (2005), “Dr. House - Medical Division” (2005) e “CSI: Crime Scene Investigation” (2006) e “Big Love” (2006 – 2011); e al cinema nelle pellicole: “Alpha Dog” (2005) di Nick Cassavetes con Emile Hirsch, con il quale ha una relazione, “Nove vite da donna” (2005).

Amanda Seyfried, il debutto mondiale arriva grazie a “Mamma Mia!”

Il 2008 è l'anno che la consacra al successo nel ruolo della figlia di Meryl Streep, alla ricerca del padre alla vigilia delle nozze, in “Mamma mia!”, dove dimostra anche le sue doti canore. Nel 2009 entra nel cast della commedia “Boogie Woogie”; ha un flirt omosessuale con la splendida Megan Fox in “Jennifer’s Body” e la troviamo con Julianne Moore e Liam Neeson in “Chloe – Tra seduzione e inganno” di Atom Egoyan.

Amanda Seyfried e il successo

Nel 2010 è protagonista con Channing Tatum del melenso “Dear John” di Lasse Hallström, di “Letters to Juliet”, girato a Verona, e di “Sansone”. Nel 2011 è diretta da Andrew Niccol in “I’m mortal” e da Catherine Hardwicke in “Cappuccetto rosso sangue”, ispirato alla favola “Cappuccetto Rosso”, in cui è affiancata dal grande Gary Oldman.

Nel 2012 è nel cast di "Les Misèrables", pellicola di Tom Hooper ispirata all'omonimo musical tratto dal celebre romanzo di Victor Hugo. L'anno successivo diventa una pornodiva per "Lovelace" (2013), ispirato alla storia vera della pornostar Linda Lovelace e presta la voce a Mary Katherine, nel film d'animazione 3D "Epic - Il mondo segreto".

Nel 2014 è nel cast di "Un milione di modi per morire nel West", di Seth MacFarlane, e "While We're Young", di Noam Baumbach. Gli ultimi film a cui ha preso parte sono "Pan", di Joe Wright, "Padri e figlie" dalla regia di Gabriele Muccino e  "Natale all'improvviso" di Jessie Nelson, tutti e tre del 2015. Il 18 settembre dello stesso anno entra nel cast del revival de I segreti di Twin Peaks, andato in onda nel 2017.

Il 2015 è un anno molto importante per l'attrice: oltre alle sue partecipazioni cinematografiche, nello stesso anno Amanda Seyfried si fidanza con Thomas Sadoski, con cui si sposa il 12 marzo 2017. il 24 marzo successivo nasce la loro prima figlia.

Isabella Gasparutti

Amanda Seyfried Filmografia - Cinema

Amanda Seyfried Biografia

  • Mean Girls, regia di Mark Waters (2004)
  • American Gun, regia di Aric Avelino (2004)
  • 9 vite da donna, regia di Rodrigo García (2005)
  • Alpha Dog, regia di Nick Cassavetes (2006)
  • Gypsies, Tramps & Thieves, regia di Andrea Janakas (Cortometraggio) (2006)
  • Solstice, regia di Daniel Myrick (2008)
  • Mamma Mia!, regia di Phyllida Lloyd (2008)
  • Official Selection, regia di Brian Crano (Cortometraggio) (2008)
  • Tradire è un'arte - Boogie Woogie, regia di Duncan Ward (2009)
  • Jennifer's Body, regia di Karyn Kusama (2009)
  • Chloe - Tra seduzione e inganno, regia di Atom Egoyan (2009)
  • Dear John, regia di Lasse Hallström (2010)
  • Letters to Juliet, regia di Gary Winick (2010)
  • Cappuccetto rosso sangue, regia di Catherine Hardwicke (2011)
  • In Time, regia di Andrew Niccol (2011)
  • The End of Love, regia di Mark Webber (2012)
  • Gone, regia di Heitor Dhalia (2012)
  • Les Misérables, regia di Tom Hooper (2012)
  • Big Wedding, regia di Justin Zackham (2013)
  • Epic - Il mondo segreto, regia di Chris Wedge (Voce) (2013)
  • Lovelace, regia di Robert Epstein e Jeffrey Friedman (2013)
  • Un milione di modi per morire nel West, regia di Seth MacFarlane (2014)
  • Padri e figlie, regia di Gabriele Muccino (2015)
  • Pan - Viaggio sull'isola che non c'è, regia di Joe Wright (2015)
  • Natale all'improvviso, regia di Jessie Nelson (2015)
  • Adorabile Nemica, regia di Mark Pellington (2017)
  • The Clapper, regia di Dito Montiel (2017)
  • First Reformed, regia di Paul Schrader (2017)

Amanda Seyfried Filmografia-Televisione

  • Così gira il mondo (Soap opera, 27 episodi) (2000-2001)
  • La valle dei pini (Soap opera, 3 episodi) (2002-2003)
  • Law & Order: Special Victims Unit (Serie TV, episodio 6x05) (2004)
  • Veronica Mars (Serie TV, 11 episodi) (2004-2006)
  • Dr. House - Medical Division (Serie TV, episodio 1x11) (2005)
  • Wildfire (Serie TV, 5 episodi) (2006)
  • CSI: Scena del crimine (Serie TV, episodio 6x21) (2006)
  • Justice - Nel nome della legge (Serie TV, episodio 1x02) (2006)
  • American Dad (Serie TV, episodio 4x05) (Voce) (2008)
  • Big Love (Serie TV, 44 episodi) (2006-2011)
  • Twin Peaks (Serie Tv, 18 episodi) (2017)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *