Alpha: Forte come la vita

  • Titolo originale: Alpha
  • Regia: Albert Hughes
  • Cast: Kodi Smit-McPhee, Leonor Varela, Natassia Malthe, Priya Rajaratnam, Jens Hultén, Jóhannes Haukur Jóhannesson, Mercedes de la Zerda, Spencer Bogaert, Marcin Kowalczyk
  • Genere: Azione, Colore
  • Durata: 90 minuti
  • Produzione: USA, 2017
  • Distribuzione: Warner Bros Italia
  • Data di uscita: 8 Marzo 2018

Alpha locandina

"Alpha" ci invita a incontrare tutto ciò che è accaduto prima di noi, molto tempo prima, 2000 anni fa; dai mammut agli indigeni, mostrando come e cosa l'essere umano poteva fare per sopravvivere. Narra le vicende di un gruppo di uomini che si trovano ad affrontare una prova davvero molto difficile: l'era glaciale.

Il personaggio principale è uno sciamano, saggio e potente, appartenente alla tribù dei Solutreani, con il ruolo di creare un legame tra il mondo dei vivi e quello degli spiriti.

Alpha: le parole di Leonor Varela

"The Solutrean", il primo nome dato alla pellicola, è il nome di una produzione americana, diretta da Albert Hughes e che ha nel cast Kodi Smit-McPhee, Leonor Varela, Natassia Malthe e molti altri attori noti al pubblico mondiale. Il film è ispirato all'ipotesi Solutreana, che postula l'idea che gli europei dell'età della pietra, quindi 2000 anni fa potrebbero essere i primi coloni dell'America.

"Quando mi hanno presentato il mio personaggio, mi è piaciuto immediatamente: era come se mi sentissi la Madre Terra, la Pachamama, inoltre il contesto e il tempo stesso in cui è ambientato, quello dell'era glaciale, è del tutto nuovo e questo lo rende ancora più straordinario! Non avevo mai partecipato ad un progetto simile", dice entusiasta Leonor Varela, che riconosce nella lingua l'unica vera difficoltà: "il film non è muto, ma noi parliamo il linguaggio dei Solutreani".
L'attrice che,  negli ultimi tre anni si era dedicata quasi esclusivamente alla maternità così racconta il suo incontro con "Alpha": "Mi si è presentata questa opportunità grazie ad un'audizione con Sarah Finn. Ora che mio figlio Matteo è più autonomo, sento che posso allontanarmi per un po' e tornare alla mia passione: il cinema ".
Per quanto riguarda il rapporto con il suo direttore, Varela ha dichiarato di averlo incontrato a Praga nel 2002, quando ha girato "Blade"; "era lì alle prese con "From Hell" con Johnny Depp. Ho molta ammirazione per il suo lavoro - e conclude affermando - ed io sono molto orgogliosa e felice di far parte di qualcosa di molto speciale.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *