This Is Us: Sterling K. Brown rivela nuovi dettagli sulla seconda stagione

La seconda stagione di “This Is Us” non arriverà negli Stati Uniti prima di fine settembre, eppure le prime anticipazioni aumentano la curiosità dei fan. Sterling K. Brown e Susan Kelechi Watson hanno anticipato cosa bisogna aspettarsi dai loro personaggi nei nuovi episodi.

This Is Us: tensione tra Randall e Beth

This Is Us serie tv

“This Is Us” ha in poco tempo conquistato il cuore degli amanti delle serie TV. La dolcezza e la semplicità della storia hanno fatto guadagnare allo show numerose nomination e premi nel corso del suo primo anno di vita.
La seconda stagione, quindi, è sicuramente tra le più attese dell’anno. Uno dei protagonisti, Sterling K. Brown che nella serie interpreta la versione adulta di Randall, e Susan Kelechi Watson, interprete di Beth, hanno anticipato alcune tensioni nei nuovi episodi. Nel finale della prima stagione Randall aveva confessato a sua moglie di voler adottare un bambino, il loro terzo figlio. La storia sarà molto importante negli episodi che verranno.

Beth and Randall non la vedono allo stesso modo per quanto riguarda l’adozione. Li ritroveremo nel bel mezzo della decisione — procedere, non procedere, come procedere nel caso scelgano di farlo. Posso dire solo che non sono sulla stessa linea d’onda,” ha raccontato Brown.

Dal suo canto, la Watson ha aggiunto che:  “Penso che [Beth, n.d.r.] non stesse pianificando di avere altri figli. Anche quando pensava di essere incinta non era molto entusiasta all’idea. Non conoscere le circostante di un bambino, da dove viene e tutto il resto è qualcosa di enorme… Non sono sicura che voglia essere coinvolta.”

This Is Us: il primo episodio della seconda stagione non avrà tutte le risposte

Uno dei creatori della serie, Dan Fogelman, ha già anticipato che il primo episodio della seconda stagione non rivelerà tutto quello che i fan vogliono sapere. In particolare, la morte di Jack rimarrà ancora un mistero che verrà svelato durante tutta la stagione. Ciò nonostante, un grosso pezzo del puzzle sarà presente durante la premiere. I produttori della serie pianificano di andare avanti con le storie della famiglia Pearson ancora per molto, forse 4 o 5 stagioni. Non sorprende dunque che non tutte le domande dei fan troveranno presto risposta.

Paola Pirotti
02/08/17

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *